Home   /  Area Soci

Detraibilità delle spese sportive

 

PER QUALE ETÀ PUÒ ESSERE RICHIESTA?

 

La detrazione spetta ai genitori per le spese sostenute durante tutto il periodo d’imposta in cui il figlio abbia tra i 5 e i 18 anni (si legga in proposito la Circolare 34/E/2008).

 

 

 

QUALI ENTI POSSONO CONCEDERLA?


I Centri Sportivi che possono concedere la detrazione sono:


– associazioni sportive dilettantistiche (riconosciute o meno) e società sportive dilettantistiche, che nella propria denominazione sociale riportino espressamente l’indicazione della finalità sportiva dilettantistica;


– tutti gli impianti sportivi, indipendentemente dalla forma giuridica assunta, destinati all’esercizio della pratica sportiva, siano essi pubblici o privati, eventualmente gestiti anche in forma d’impresa, individuale o societaria (ex D.M. 28.03.2007).

 

 

 

QUALI SONO I LIMITI DI DETRAZIONE?


La detrazione è calcolata su un ammontare massimo di spesa di 210,00 euro per:


– ogni soggetto fiscalmente a carico. Il limite di 210,00 euro è il limite massimo riferito alla spesa complessivamente sostenuta da entrambi i genitori, per lo svolgimento della pratica sportiva dei figli (così la risoluzione di Agenzia Entrate 50/2009);


– il contribuente, se in possesso dei requisiti (minore emancipato o minore che percepisce redditi non soggetti all’usufrutto legale dei genitori).

 

 

 

QUALI SONO I DOCUMENTI DA CONSERVARE PER LA DETRAZIONE?


Per beneficiare della detrazione occorre dimostrare il sostenimento della spesa con pagamento tracciabile (bollettino bancario o postale) o con fattura, ricevuta o quietanza di pagamento rilasciata dalle associazioni/società sportive dilettantistiche o impianti sportivi.


Questi i dati che devono essere contenuti nelle pezze giustificative al fine di consentire la detraibilità della spesa:


– dati identificativi dell’Ente (denominazione, sede legale e codice fiscale/partita IVA);


– causale del pagamento;


– attività sportiva esercitata (evidentemente una tra quelle tassativamente ammesse dal Registro CONI);


– importo corrisposto per la prestazione resa;


– dati anagrafici completi del socio/iscritto che pratica l’attività sportiva, oltre che codice fiscale del soggetto che effettua il pagamento (e che dunque porterà in detrazione la spesa).

 

 

 

COME POSSO AVERE LA RICEVUTA PER LA DETRAZIONE?

     -  La ricevuta da presentare al CAF o agli Studi Commercialisti per la detrazione fiscale, può essere richiesta mandando una mail a info@heraclegymperosa.it specificando nome e cognome del  tesserato e nome, cognome e Codice Fiscale dell'intestatario della detrazione;

     - Può esser fatta richiesta con messaggio whatsapp al numero 3934787220 specificando nome e cognome del  tesserato e nome, cognome e Codice Fiscale dell'intestatario della detrazione 

N.B.: Nei giorni successivi alla richiesta verrete ricontattati per il ritiro della ricevuta